Navigation Menu
Prisma project, small places in glass

Prisma project, small places in glass

Un network  di servizi in vetro per il concorso “small public places in glass” Central Glass Co., ltd.

Agosto 2000

Il tema da sviluppare era la costruzione di piccoli spazi pubblici in vetro: biblioteche, sale di attesa, aree informative piuttosto che un network di oggetti  appartenenti alla stessa “famiglia” a formare una rete cittadina di elementi riconoscibili.

Come si può intuire la proposta progettuale si basa proprio su quest’ultimo tema.

Un unico elemento modulare che combinato in vari modi va a costituire elementi funzionali diversi, dalla semplice copertura per telefoni pubblici (nel 2000 si usavano ancora) o altri servizi pubblici alla panchina, alla pensilina di attesa autobus con rastrelliera porta biciclette fino all’edicola/media point.

Gli elementi costitutivi non si personalizzano mai ad eccezione della colorazione del vetro che è l’unico elemento realmente personalizzabile per ogni rete.